• VJ77

L&G sempre più Large! Anteprima, Speciale e Official domani sera dalle 18.30 tra Sanità e Marittimo

Sembrava essere un'eccezione dettata dal momento di necessità, per una puntata particolarmente ricca di ospiti ed argomenti, ma ormai sta divenendo una consuetudine, grazie al successo di ascolti.

Ed allora, di nuovo, Ladies&Gentlemen si fa in 3, con una prima parte di aggiornamento sanitario, uno speciale dedicato all'importanza di infrastrutture e la classica edizione delle 20.10 sui temi del mare.



18.30 - 19.30 Anteprima L&G

Un graditissimo ritorno, il prof Andrea De Maria, Specializzato in Malattie infettive e Medicina interna, Responsabile, UOS Infettivologia (dell’Ospite immuno compromesso) presso Clinica di Malattie Infettive Policlinico San Martino di Genova, nonché Professore Associato, Malattie Infettive, Facoltà Medicina e Chirurgia, Università di Genova.

Già agli inizia di questa pandemia, quando ancora l'emergenza tale non pareva essere, il prof. ci anticipò lo scenario futuro, mostrandosi equilibrato nell'esprimere giudizi e preparato nel prospettare accadimenti e suggerimenti. Senza declassare a "semplice influenza", senza fare terrorismo, ha trattato il Covid-19 per quello che si è dimostrato: un virus potenzialmente pericoloso da "rispettare" e, ragionevolmente, temere.

Insieme a lui, l'ormai ospite fisso nell'aggiornamento medico, il dr. Aldo Claris Appiani di cui abbiamo apprezzato articoli (leggi qui l'ultimo) inerenti l'emergenza per obiettività ed analisi pragmatica dei dati.


19.30 - 20.00 Speciale L&G

Anche l'On. Edoardo Rixi non è nuovo agli ascoltatori di RadioSkylab. Genovese, responsabile nazionale Trasporti e Infrastrutture della Lega, particolarmente sensibile ai temi legati alla logistica portuale regionale, con lui parleremo delle ricadute sul settore e anticiperemo il tema "trasporto merci" la cui importanza è emersa prepotentemente in questo momento e di cui tratteremo anche con il giornalista de Il Sole 24 Ore, Marco Morini.


20.10 - 23.30 L&G Official

Dopo la crisi conseguente il crollo del Ponte Morandi, il porto di Genova (e non solo) si è trovato ad affrontare una nuova emergenza che ha rischiato di metterne in ginocchio l'economia. "Mentre cresce la preoccupazione per la contrazione del commercio globale nel 2020 a seguito del persistere dell’emergenza sanitaria e delle conseguenti restrizioni di sicurezza, il mercato marittimo è esposto al rischio di eccesso di offerta, che ha già spinto le compagnie di navigazione a tagliare i servizi sulle rotte principali. Nel mese di marzo i terminal porti di Genova hanno perso alcuni scali a causa di cancellazioni, ritardi e della diradazione delle frequenze dei servizi container e MOS. Nel mese, il traffico containerizzato ha registrato un calo del 10% e si prevede un'ulteriore riduzione nel prossimo futuro, anche se sono entrate in vigore le prime misure di emergenza mirate a semplificare le procedure e facilitare gli scambi commerciali". Così si legge sul sito di Autorità di Sistema Portuale.

Da questo partiremo nel trattare le problematiche del mono marittimo, ma non solo. Un settore particolarmente colpito è certamente quello crocieristico, dove le prenotazioni, dopo il primo annullamento, rischiano di azzerarsi fino a far prevedere una ripartenza nel 2021. Collegata vi è la questione delle imprese collegate alla settore turistico e vacanziero in generale... questi e molti altri i temi di cui parleremo con:

  • Andrea Benveduti, Assessore allo Sviluppo economico e Imprenditoria

  • Giampaolo Botta, Direttore Generale di Spediporto

  • Francesco Maresca, assessore allo Sviluppo Economico portuale e Logistica del Comune di Genova

  • Marco Morino, giornalista de Il Sole 24 Ore settore Economia e Finanza specializzato in trasporto merci/logistica

  • Giorgio Casareto, direttore della Marina di Varazze

  • Ivana Jelinic, presidente Fiavet - Federazione Italiana Imprese Viaggi e Turismo

  • Davide Traverso, responsabile regionale porti della Fit Cisl

  • Angelo Scorza, giornalista di Ship 2 Shore


Possibile qualche altra sorpresa, come ultimamente capita, il parterre è certamente prestigioso

63 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now