• VJ77

Il 22 settembre torna la Fiera di San Bartolomeo

Storia e biodiversità a San Bartolomeo del Bosco, tra le Prealpi ed il Mare

E così ritorna una delle manifestazioni più note della zona. E lo fa per la sua 34^ edizione L'Assessore Zunato così la descrive:"Un giorno di festa per un posto da visitare tutto l'anno"


Oltre ad essere una località molto nota agli amanti del trekking, la frazione di San Bartolomeo del Bosco, a circa 450 m.s.l.m. , più o meno a  metà strada dalla cima del monte San Giorgio, "offre una bellissima vista del mare a Sud e delle Alpi ad Ovest. E' in questo contesto dalla ricca biodiversità che affondano le radici storiche, più rurali, della città di Savona"aAfferma l'Assessore allo Sviluppo Economico.

"Nella zona vi si trovano ancora numerose testimonianze attestanti la rilevanza dell'economia rurale per l'intera città , pensiamo all'antica azienda agricola Olmate della famiglia Lamba - Doria, ai ruderi della neviera che riforniva di ghiaccio il territorio, al monastero - Cascina Cerisola - gestita dagli Agostiniani. Attorno a loro la comunità rurale produceva quanto serviva al sostentamento di tutti: un'economia apparentemente lontana, ma alla cui sapienza ritorniamo per non perdere le nostre tradizioni, ma anche per traguardare, in una chiave moderna,, le istanze di un territorio vincente per il nostro futuro." Chiosa L'Assessore Zunato.

Tante le attività collaterali, molte delle quali dedicate a famiglie e bambini.



0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now